domenica 6 settembre 2009

Millefoglie di hummus e .... Nike

Eccomi quà dopo una piccola latitanza!!! ... Per chi mi chiedeva come sta la patatona....Come vedete ha lo sguardo un pò spento è ancora convalescente, ha circa 15 punti di sutura, ma fortunatamente già poggia a terra la zampa per cui siamo fiduciosi. Speriamo che la protesi si saldi bene e non ci sia rigetto!!! Dovranno passare quarantacinque giorni (di passione) ma vi terrò aggiornati (spero con questo di non tediarvi!!!).







Ora una ricettina veloce senza accendere i fornelli. E' un semplice hummus come ne ho visti tanti in molti blog, ma rivisitato nella forma. Ho pensato ad un finger food divertente. Questo è ciò che ne è uscito.



Ingredienti:

200 g di ceci precotti
qualche sfogliatina di cracker (non salato)
1 spicchio di aglio
un cucchiaino di paprika
1 limone piccolo
1 cucchiaio di olio evo
1 cucchiaio di tahin (crema di sesamo)
sale q.b.


Per la salsina verde:

una manciata di prezzemolo
qualche foglia di basilico
1 spicchio di aglio
sale
olio evo q.b.

Procedimento:

Frullare i ceci cotti con l'aglio, il succo di un limone, la paprika, il tahin (crema di sesamo che potete trovare nei negozi bio o etnici), olio evo, e poco sale. Se è troppo densa aggiungere uno/due cucchiai di acqua. Dovrà diventare bella cremosa. Nel frattempo frullare tutti gli ingredienti della salsina. Formare delle quenelle aiutandovi con due cucchiaini e formare il millefoglie alternandole ai crackers. Condire con paprika in polvere e la salsina appena fatta.

14 commenti:

  1. ma che bella ricettina sfiziosa!

    RispondiElimina
  2. Molto divertente, complimenti.
    Un abbraccio alla patatona!!!!!!!

    RispondiElimina
  3. che bella idea! e la salsina ci sta una meraviglia!

    RispondiElimina
  4. Ciao! Questa tua ricetta di hummus mi piace molto. Sono anche io in fase "salse, creme e poco altro", per via del caldo e di quell'aria svogliata ancora vacanziera... Dunque ben vengano le idee poco impegnative ma di sicuro effetto, come questa tua. Te la copio all'istante. Grazie per il suggerimento e complimenti.

    P.S.: avevo un pastore tedesco che somigliava alla tua Nike. Anche per questo faccio il tifo per lei. Un'affettuosa grattata sulla testa (a lei, non a te...) da parte mia. A presto

    RispondiElimina
  5. Federica, Corrado, Giò, Sabrine, son contenta vi sia piaciuta l'idea ;D
    Vi saluta anche la patatona!!!

    RispondiElimina
  6. ma quante belle idee che trovo qui!!! il pane, il succo di frutta e tantissime altri spunti! che bello!
    tantissimi auguri alla bellissima canona, dalle una carezza anche da parte mia! (P&S li tengo alla larga che altrimenti se ne vedrebbero delle belle!)

    RispondiElimina
  7. Uuuuh! povero cagnolone! Che tenerona!
    No, no! non ci annoi affatto con le notizie di Nike...facci sapere!
    Un abbraccio a tutt'e due!

    RispondiElimina
  8. Eli, cobrizo, visto che tenerona? E' un amore...giovedì dovremmo togliere i punti!!!!

    RispondiElimina
  9. Adoro questa salsa ma è tanto che non la preparo, tra l'altro non ho più la ricetta, ora so dove andare a cercare:)) bella anche la foto e buona la salsina verde, in bocca al lupo per il tuo cane, tienici informate...Ciao Sabrina

    RispondiElimina
  10. Maccaveggie, scusami...
    ma come hai potuto appurare ultimamente sono stata impegnata e...
    è un po che non passo dalle tue parti! grazie per la graditissima visita!!!! A presto!

    RispondiElimina
  11. che bella ideuzza da scopiazzare!
    Una grattatina kilometrica a Nike!

    RispondiElimina
  12. Bella idea per una presentazione alternativa di una salsa che io personalmente adoro e che non mi stancherei mai di mangiare!

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin