martedì 15 marzo 2011

Crackers olio extravergine di oliva e origano

Oggi mi andava di condividere con voi una ricetta strepitosamente buona e veloce perfetta per accompagnare un aperitivo e soprattutto delle salsine da spalmarci su. Sono una via di mezzo tra i classici crakers e le streghe (che vi ho propinato altre volte) aromatizzati con origano ed olio ri-go-ro-sa-men-te EVO!


Ingredienti:
200 g di farina zero o di tipo 1
acqua q.b. (preferibilmente minerale)
la punta di un cucchiaino di sale integrale + q.b. per la superficie
1 cucchiaio di origano secco
2 cucchiai di olio EVO per l'impasto + q.b. per la superficie

Procedimento:
Mescolare la farina con il sale i due cucchiai di olio EVO e quanto basta di acqua per formare un impasto elastico che non si appiccica alle mani. Stendere sottilmente (sarebbe perfetta la nonna papera così le sfoglie verrebbero tutte uguali :) spennellare l'impasto di olio evo ed origano, sovrapporlo ad un'altra sfoglia e stendere nuovamente fino ad ottenere una sfoglia sottile come quella di partenza. Ritagliare i crakers, spennellarli di olio, cospargerli di sale ed origano ed infornare a 170° fino a doratura. Procedere nello stesso modo fino ad esaurimento dell'impasto. I crakers risulteranno sottili e croccantissimi. Una vera tentazione ;D

18 commenti:

  1. mmmmmmmmmm...una vera bontà!!!baci!

    RispondiElimina
  2. Vorrei fare questi crackers, mi sembrano buonissimi!
    Ma mi sfugge un particolare, hai ripassato una seconda volta la sfoglia condita e sovrapposta ad un'altra nella nonna papera?
    Ho capito bene o sto per fare un pasrtocchio?
    Domani provo a farli!

    RispondiElimina
  3. fantastici i tuoi crackers........li faccio appena posso!!complimenti

    RispondiElimina
  4. fichissimi, li faccio oggi e poi ti dico se sono venuti come i tuoi che sono splendidi!!! ;)

    RispondiElimina
  5. Bellissimi questi li preparo anch'io e devo dire che non stancano mai, ciao

    RispondiElimina
  6. complimenti per questi crakers all'olio di oliva e rosmarino immagino il profumo nella cottura, grazie del messaggio

    RispondiElimina
  7. Ciao!! Piacere di conoscerti e grazie! Ho dato un'occhiata veloce e penso proprio che mi potrai aiutare tantissimo!! =)
    Ti informo sui miei ultimi acquisti ed esperienze...dunque l'altra sera ho comprato un sacco di cose tra cui tofu, seitan, crocchette di farro, farina di ceci, pasta integrale...ho già assaggiato il tofu (da solo) e mi piace! Devo solo impararare a dargli un pò di gusto! =)L'altro giorno poi ho fatto la besciamella con il latte di soia e olio..non male!

    Che dici, procedo bene?
    Devo dire che non è semplice orientarsi in questo nuovo mondo ma ce la farò!! (Sempre che mio marito, esasperato, non mi faccia fuori!) =)

    *Annalisa*

    RispondiElimina
  8. sono bellissimi!!
    e risolvono situazioni dell'ultimo momento molto facilmente, grazie :)
    B.

    RispondiElimina
  9. Ciao Eli, hai capito perfettamente, ma se vuoi riassumo:
    1. stendere due sfoglie uguali.
    2. condire una sfoglia con olio ed origano
    3. sovrapporre l'altra sfoglia (non condita)
    4. spianare nuovamente (meglio se con la "nonna papera")
    5. spennellare di olio ed origano in superficie e cuocere ;))

    RispondiElimina
  10. Moleskine, Blueberry, fatemi sapere ;D
    Stefania, .B. avete proprio ragione!
    Gunther, grazie a te!
    Ciao Annalisa! Mi raccomando, se mangi alimenti integrali (farine, riso o pasta) assicurati che siano bio, dal momento che utilizzando anche la parte esterna del cereale se non è di tipo biologico e controllata avrà più residui chimici di quella raffinata! Io fossi in te comprerei anche le alghe e il thè bancha (anche perchè con il problema del nucleare con so quando poi potremo gustare questi cibi nuovamente ;) Per qualsiasi info più approfondita puoi scrivermi anche il privato. Un abbraccio ed un incoraggiamento affinchè tu sia sempre forte per raggiungere i tuoi obiettibi

    RispondiElimina
  11. li ho fatti!!! troppo buoniiii
    Io ho usato 50gr di farina integrale e 150 di farina 0: perfetti ;)

    RispondiElimina
  12. Complimenti, sono davvero bellissimi!

    RispondiElimina
  13. sono capitata da te tramite petit chef....bellissime ricette domani proverò i cracker....già li faccio, ma la ricetta è un po' diversa....proverò!

    RispondiElimina
  14. @Blueberry mi fa tanto piacere che son piaciuti ;)
    @ Diana, Nerodiseppia, grazie ;D

    RispondiElimina
  15. semplici, stuzzicanti e profumati! questi il mio lui li farebbe fuori subito!

    RispondiElimina
  16. sembra delizioso ed è facile da preparare, ma non ho ancora assaggiato

    RispondiElimina
  17. Ottimo, questa ricetta è speciale da mettere sopra il miele un po 'speciale per la colazione con succo d'arancia.
    sembra delizioso ed è facile da preparare, ma non ho ancora assaggiato

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin