lunedì 5 ottobre 2009

Streghe all'orientale

In questa giornata di inizio ottobre bella ed assolata vi presento le streghe, una sorta di crakers con la particolarità di essere molto gonfi internamente. Per far si che ciò avvenga bisogna stendere la sfoglia e poi ripiegarla e stenderla nuovamente. In questo modo tra le due sfoglie si formerà un'intercapedine d'aria che durante la cottura consentirà di formare le fatidiche bolle. Non so se sono stata abbastanza chiara ora vi do gli ingredienti poi vediamo passo passo la ricetta ;)


Ingredienti:

100 g di farina integrale (di grano tenero)
50 g di manitoba
un cucchiaino di bicarbonato
1 cucchiaino di semi di cumino
1 cucchiaio di pepe di sichuan
1 cucchiaino di semi di curcuma
1 cucchiaino di semi di senape nera
un pizzico di sale
una tazzina da caffè di vino bianco secco
1 tazzina da caffè di acqua
olio evo q.b.

Procedimento:

Prima di tutto polverizzare i semi di cumino, curcuma, senape e i grani di pepe di sichuan. Aggiungere le due farine, il bicarbonato, l'acqua, il vino ed impastare energicamente fino a formare una palla dura. Stendere una sfoglia sottile con l'aiuto di altra farina (va molto bene quella di grano duro, e ne basta poca). Ripiegare la sfoglia in due e tirarla nuovamente fino a farla diventare abbastanza sottile (qualche millimetro). Tagliare a forma di losanghe. Spennellarle con olio evo e sale. Infornare a 180° per 5/10 minuti ma controllare spesso perchè si dorano subito.


7 commenti:

  1. GNAM GNAM Ricetta copiata. La provo al più presto!! Ciao

    RispondiElimina
  2. Che bbbbbuoni, appena avrò un forno li proverò!

    RispondiElimina
  3. ottima versione delle streghe!

    ciao
    vale

    RispondiElimina
  4. uaaaaau che streghe deliziose! SPighetta, a quest'ora lo sai che me le mangerei come se non avessi neppure cenato?

    RispondiElimina
  5. ho fatto dei crackerilli simili piegando la pasta in 3 tipo per la pasta sfoglia ma senza il bicarbonato. le tue streghette sono magnifiche, con tutti quei semini speziati......

    RispondiElimina
  6. Sabri ;D

    Iana io senza forno morirei ;))

    Vale, Golosastra Grazie!

    Giò la tua idea è interessante...come ti sono venuti i crakers? Ben sfogliati?

    RispondiElimina
  7. che belle!! e pure buone!! segno!

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin