giovedì 13 maggio 2010

Rotolo di carciofi


Questo è uno dei miei piatti preferiti. L'ho inventato tantissimi anni fa ed in questo periodo lo ripropongo sempre con grande successo da parte di chi lo assaggia! Originariamente (quando mangiavo la carne) prevedeva anche del prosciutto cotto a dadini, ma è buonissimo anche in versione vegetariana :)
Per i vegani basta sostituire la mozzarella con del tofu marinato in salsa di soya o del seitan entrambi tritati finemente ed il parmigiano con un mix composto da mandorle tritate finemente e lievito alimentare.

Per l'impasto:

350 g di farina (150 g integrale - 100 g "zero" - 100 g kamut)
180 g di acqua
un cucchiaino di sale
100 g di pasta madre rinfrescata
un cucchiaino di malto di riso
3 cucchiai di olio evo
una manciata di semi (sesamo bianco e nero - girasole - papavero - lino)
1 uovo bio

Per il ripieno:

8 carciofi di tipo romanesco
4 cucchiai di parmigiano reggiano bio
1 mozzarella bio
un cucchiaio di olio evo
sale e peperoncino q.b.
1 tazzina da caffè di vino bianco secco
una manciata di prezzemolo
vino bianco secco q.b.
uno spicchio di aglio
1 limone



Procedimento:

Mescolare la farina con il sale ed i semini. Aggiungere la pasta madre rinfrescata la sera prima, l'acqua a temperatura ambiente, il malto, due cucchiai di olio d'oliva ed impastare energicamente.
Formare una palla ben compatta che non si attacchi alle mani. Far lievitare almeno otto ore in un luogo tiepido va bene anche minor tempo a patto che il composto raddoppi il suo iniziale volume.
Nel frattempo mondare i carciofi mettendoli in una bull con acqua e limone per non farli scurire.
Tagliare finemente la parte dei "petali" a rondelle fino ad arrivare alla base che lasceremo per un altro piatto.
Scaldare in una padella olio evo aglio ed un peperoncino; aggiungere i carciofi e farli rosolare qualche minuto.
Per portarli a cottura versare del vino bianco secco e se necessitano anche poca acqua tiepida. Salare quasi a fine cottura.
Appena cotti versarli in una terrina per farli raffreddare; eliminare l'aglio, aggiungervi la mozzarella a dadini, il prezzemolo ed il parmigiano grattugiato finemente.
Nel frattempo stendere con il mattarello l'impasto fino a raggiuingere lo spessore di mezzo centimetro.
Adagiarvi sopra il ripieno di carciofi. Arrotolarlo dal lato più lungo e spennellarlo con un velo di uovo precedentemente sbattuto.
Far lievitare nuovamente per due ore circa o meglio fino a quando lo vedrete "cresciuto" di dimensione. Cuocere indicativamente per quaranta minuti a 160°.
Controllate che sia ben dorato in superficie. Quando sarà freddo affettarlo. E' ottimo il giorno dopo. La ricetta dei gambi di carciofo la prossima puntata!!! ;)

10 commenti:

  1. mamma che delizia!Spero di farlo quanto prima!

    RispondiElimina
  2. da noi lo chiamarebbero strudel di carciofi rivisitato , mi piace molto propio per la consistenza diversa fatta con pasta, complimenti

    RispondiElimina
  3. Mmmmm ma quante cose buone, non riesco a starti dietro eheheheh!
    questo rotolo deve essere super e penso si possa fare con varie verdure
    Questa sera provo le lasagne di carasau, poi ti faccio sapere.
    ciao ;)

    RispondiElimina
  4. mi ingolosisce tantissimo!
    Dora

    RispondiElimina
  5. ha ragione Eli, non si riesce a starti dietro!! ;))

    RispondiElimina
  6. buono!! Ha proprio un bell'aspetto!

    RispondiElimina
  7. Spighetta, ma questa idea è favolosa!!E difatti per il pranzo di oggi ho preparato subito subito questo meraviglioso rotolino...con la variante del ripieno: per noi bietina e cipolla!!! Grazie davvero, è una splendida ricettina e presto la posterò anche sul mio blog (Mondo Zucchino)ovviamente con il link alla tua Spigadigrano!!! Grazie ancora e buon fine settimana!!Cecilietta

    RispondiElimina
  8. Gunther hai ragione, sarebbe uno strudel ma non fa parte della mia tradizione culinaria, per cui mi viene d'istinto chiamarlo rotolo ;)
    Eli,Dodò, Lisette, Rosaria grazie!
    Cecilietta fammi sapere quando la posti che vengo a vederla!

    RispondiElimina
  9. Eccomi qui!!! L'ho postato!!! MAGICOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO.
    Questo è il link: http://mondozucchino.blogspot.com/2010/05/magico-rotolo-di-verdure.html
    Grazie spighetta, ci è davvero piaciuto tantissimo (e scusami per le piccole variazioni...non riesco a farne a meno...). Ti bacio forte e a presto...che ho già puntato quesi fantastici creckerini....

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin