lunedì 5 novembre 2012

Linguine con crema di porro

Questo è una ricetta rubata all'Antico Forziere dove è il piatto forte. Non credevo alla sua bontà finchè non ho assaggiato di persona ed è stato subito amore. Unica differenza, che nella loro salsa il porro non si distingue quasi più mentre i miei, seppur ben cotti, non si sfaldano più di tanto. Magari l'intingolo è stato passato al mixer, non so.
Tornando al ristorante appena citato se capitate in Umbria e più nello specifico nella zona di Deruta ve lo consiglio caldamente, rimarrete estasiati ;)

Ingredienti per due porzioni:

180 g di linguine
2 piccoli porri
2 cucchiai di parmigiano bio (in alternativa lievito alimentare e mandorle in polvere q.b.)
1/2 bicchiere di panna di soya
olio evo e sale integrale q.b.
semi di nigella o sesamo nero o papavero x guarnire

Procedimenti:

Tagliare a rondelle sottilissime (anche la parte verde) il porro lavato e privato delle due foglie più esterne e delle due estremità. Farlo cuocere in una padella con poco olio evo e sale. A cottura ultimata aggiungere la panna di soya e lasciar rapprendere due minuti. Aggiungere le linguine al dente e mantecare con poco parmigiano bio o lievito alimentare misto a mandorle in polvere. Impiattare e guarnire con semi di nigella nel mio caso mentre la ricetta originale prevede i semi di papavero.

16 commenti:

  1. Queste linguine sono davvero spettacolari.. crema di porro, che bellezza! Levando il parmigiano al quale sono allergica.. posso quasi quasi gustarmele anche io! Che brava sei Spighetta.. ogni tua ricetta mi piace per bontà e salute! :) Buona settimana cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per i complimenti ma in questo caso la mia fantasia c'entra poco visto che la ricetta è stata trafugata da un noto ed ottimo ristorante ;)

      Elimina
  2. Ciao, io non adoro particolarmente il porro però queste linguine sembrano deliziose, bravissima!
    Baci e buona settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se al porro preferisci lo scalogno o la cipolla credo che si possa sostituire. Io invece il porro lo amo da morire!!!

      Elimina
  3. wowww bella questa ricetta! Sono stata attratta dal titolo eheheheheh ma certo che dev'essere venuto fuori un piattino sfiziosissimo! gnammy!
    ciaooo

    RispondiElimina
  4. adoro il sapore dei porri, che buone!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io e se ci pensi bene con un ingrediente così "povero" si può creare un piatto da Regina!

      Elimina
  5. Buonissimo questo sugo ai porri! Li adoro!

    RispondiElimina
  6. Ho letto bene, crema di porri? *.*
    mi piacciono i sughi cremosi e mi piacciono taaaanto i porri!
    buona :)
    un bacio!

    RispondiElimina
  7. Che buoni i porri... Ottimo spunto per deliziare tutti a tavola in modo semplice ed efficace :-).

    RispondiElimina

Related Posts Widget for Blogs by LinkWithin